E-commerce,10 statistiche che è meglio sapere

Prosegue la nostra rubrica dedicata agli e-commerce. Quest’oggi vogliamo condividere con te statistiche interessanti dell’anno 2020 ed alcune previsioni altrettanto valide per gli anni futuri.
Buona lettura 😉

  • Nel 2020, 2,05 miliardi di persone hanno acquistato online. Si stima una crescita a 2,14 miliardi nel 2021. Questo significa che una persona su 3 nel mondo potrebbe diventare un tuo cliente. (Oberlo)
  • Nel 2020, il 15,5% delle vendite in dettaglio di tutto il mondo sono avvenute tramite e-commerce. (Oberlo)
  • Cresce la tendenza dei cittadini europei ad acquistare prodotti fuori dalle frontiere del proprio Paese di origine: il 44% effettua acquisti solo nel proprio Paese, il 47% anche all’estero e il 9% solo all’estero. (Paypal)
  • Si acquista prevalentemente da Cina, Uk, USA e Germania (Consumer Barometer Google).
  • Il cliente digitale destina una media di 488 dollari all’anno per acquisti digitali (Hosting Facts).
  • 2,04% è il tasso medio di conversione del settore e-commerce.
  • 4,01% è il tasso medio di conversione degli e-commerce nel settore artigianato. Il più elevato. (Growcode).
  • Si stima che entro il 2022, le vendite digitali globali per i beni di largo consumo (FMCG) saliranno a 400 miliardi di dollari e in Asia vedremo una delle maggiori crescite (Nielsen).
  • Si prevede un aumento del 276,9% delle vendite digitali mondiali per i prossimi anni (Shopify).
  • Il 95% degli acquisti, entro l’anno 2040, saranno digitali (Nasdaq).

Condividi su:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere i nostri articoli e le nostre ricerche via email con una settimana di anticipo rispetto a tutti gli altri