La storia di Flyemotions.com

Dopo più di 15 anni passati nel campo aeronautico militare e civile, circa 4 anni fa Ameer ha la folle idea di fondare la prima compagnia aerea di voli turistici in Italia. Acquista il primo mezzo, crea Flyemotions.com ed in maniera completamente fortuita contatta Chebellagiornata.

Il progetto piace subito. La crescita è costante ed inesorabile. Le bellezze mozzafiato del Veneto, la prospettiva unica, i prezzi accessibili, la simpatia dello staff e gli strumenti digitali adeguati sono la ricetta giusta.

Ad oggi Flyemotions conta migliaia di clienti soddisfatti, ottiene la certificazione ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) e si espande in Lombardia sul Lago di Como con un nuovo mezzo, l’Idrovolante!

Il periodo più difficile è stato, per noi che seguiamo il marketing e la piattaforma di prenotazione del progetto, forse il più interessante.

Lo stop imposto dalle misure anti Covid, come per tutte le start up legate al turismo, digitali e non, ci ha costretto a rivedere tempistiche e piani di sviluppo. Ma non ci siamo mai fermati.

Convinti del nostro metodo abbiamo continuato le attività di marketing e di sviluppo. Il progetto ha continuato a crescere e segna nel mese di maggio il record assoluto di vendite ed il tutto esaurito!

QUESTO COSA SIGNIFICA?

Che con la corretta strategia si può trasformare a proprio vantaggio anche un momento oggettivamente difficile come una pandemia!

Condividi su:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere i nostri articoli e le nostre ricerche via email con una settimana di anticipo rispetto a tutti gli altri