L’importanza del mobile nella vendita online.

Come già affermavamo in una delle nostre precedenti mail, il mobile ha continuato indisturbato la sua ascesa a discapito del desktop anche nel processo di vendita online, fino a superarlo. Analizziamo assieme qualche dato utile a riguardo:

  • Gli utenti preferiscono acquistare dal cellulare piuttosto che da PC: nel 2019 24% vs 23% (non dimentichiamo Tablet 16%) (PwC)
  • Secondo una ricerca di YNAP (Yoox Net-a-Porter Group) gli utenti mobile spendo di più su base annua e comprano più spesso rispetto ai clienti desktop
  • Incredibilmente, nel sondaggio Global Consumer Insights Survey 2019 di PwC, l’86% degli intervistati cinesi utilizza i servizi di pagamento mobile, contro la media europea del 43%
  • Si stima che nel 2021, l’e-commerce mobile possa raggiungere 3,5 trilioni di dollari di vendite, coprento il 72,9% delle vendite dell’intero settore e-commerce (Statista)
  • La tecnologia vocale viene utilizzata dal 9% dei consumantori per fare acquisti online settimanali o più frequenti. Gli assistenti vocali digitali, potenziati dall’intelligenza artificiale (AI), permettono la creazione di una customer journey senza attriti (PwC).
  • La ricerca vocale e per immagini potrebbero rappresentare il 50% di tutte le ricerche (DisruptiveAdvertising)

Condividi su:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere i nostri articoli e le nostre ricerche via email con una settimana di anticipo rispetto a tutti gli altri