Studio di fattibilità per un progetto E-commerce

Quasi quotidianamente ci viene chiesto “quanto costa un e-commerce?”, “quanto devo spendere all’anno?”, “quanti mesi servono per vedere risultati?”.
La nostra risposta è solitamente sempre la solita: studiamo prima la fattibilità economica di un progetto digitale. Da lì si può cominciare a parlare non di costo ma di investimento per raggiungere un determinato risultato. Consideriamo questo processo essenziale all’avvio di qualsivoglia processo digitale.

L’analisi di fattibilità è una simulazione di quello che può accadere quando l’e-commerce sarà online e comincerà a ricevere le prime visite e conversioni. Essa si basa sullo studio della concorrenza e sul mercato in cui i tuoi prodotti dovranno competere. Possiamo suddividere lo studio di fattibilità in diverse sezioni:

1. Analisi della concorrenza

  • I principali concorrenti.
  • Prodotti presenti sul mercato.
  • Prezzi della concorrenza.
  • Logistica della concorrenza.

2. Analisi della strategia pubblicitaria e simulazione

  • Analisi delle strategia pubblicitaria utilizzata dai concorrenti.
  • Simulazione del costo per ottenere il traffico a pagamento.
  • Simulazione delle entrate del progetto.
  • Simulazione del margine di vendita.

3. Risultato

  • Simulazione di un risultato mensile basato sul budget.
  • Processo decisionale basato sulla simulazione.

Condividi su:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere i nostri articoli e le nostre ricerche via email con una settimana di anticipo rispetto a tutti gli altri